Inverno, sport e molto altro – la scelta degli eventi migliori in Cechia

Inverno, sport e molto altro – la scelta degli eventi migliori in Cechia

Come rendere più piacevole il periodo dopo le feste natalizie e di Capodanno quando manca ancora molto alla primavera? Abbiamo preparato qualche consiglio per gli eventi sportivi invernali (ma anche altri) in Repubblica Ceca.

Per molti sciatori di fondo il Natale è in gennaio. In questo mese infatti nel nord della Repubblica Ceca si tiene la leggendaria gara Jizerská 50. Ma non rimarranno a poltrire nemmeno gli amanti della corsa che potranno partecipare a una delle tante corse invernali di Praga o Olomouc. Nel frattempo gli amanti dell'arte ammireranno la bellezza gelata per esempio a Rožnov pod Radhoštěm.

Jizerská 50

Ogni anno in gennaio la splendida Arteria Jizerská  non lontano da Liberec si riempie di sciatori di fondo che vengono a risvegliarla. Infatti si correrà una gara che ebbe inizio nel 1968 e che si sta avvicinando al suo giubileo. La Jizerská 50 (8. 1. – 10. 1. 2016) non è solo uno dei più importanti eventi sportivi dell'anno, ma p considerato anche un importante evento sociale. Se parteciperete alla gara potrete almeno vantarvi di averla vista. E c'è di che vantarsene. La Jizerská 50 è compresa nel circuito mondiale delle gare di lunga distanza, per questo ogni anno vi partecipano i migliori atleti cechi e mondiali.

Le scarpe da corsa al posto degli sci

Non siete troppo appassionati degli sport invernali e durante l'inverno state già aspettando la primavera allora potreste tirare fuori le scarpe da corsa per partecipare ad una delle corse invernali che sono sempre più popolari. La regola è che non esiste il tempo brutto ma soltanto un abbigliamento inadeguato. Vestite bene e partite. Potete scegliere una tra le tante gare, ad esempio a Hradec Králové (16. 1. 2016), České Budějovice (6. 2. 2016)  Praga (20. 2. 2016) oppure a Olomouc (27. 2. 2016).   

Esperienze turistiche invernali

Ma neanche le scarpe da trekking rimarranno nell'armadio. Per esempio potete andare a fare una passeggiata unica. Salite fino al cielo nel complesso di Dolní Morava dove hanno aperto recentemente il Sentiero nel cielo. Anche a Lipno vedrete le cime innevate degli alberi. Il Sentiero locale tra le corone degli alberi è aperto tutto l'anno.

Il Šediváčkův long

In Repubblica Ceca si tiene anche la gara estrema dei cani da slitta – il Šediváčkův long (26. 1. 2016) è uno dei più difficili d'Europa. I musher devono percorrere 240 chilometri, dormire una volta sulla neve e superare un dislivello di oltre 700 metri. Tradizionalmente la gara si tiene sui Monti Orlické e quest'anno si terrà la ventesima edizione.

E in chiusura un po' di arte

Che l'arte abbia molte forme è cosa ben nota. Anche fare le statue di ghiaccio non è una novità, anzi, è una tradizione radicata. In Repubblica Ceca si tiene uno show di sculture per esempio nel romantico centro invernale di Pustevny. Una rassegna è in preparazione anche a Rožnov pod Radhoštěm (1. 1. – 31. 1. 2016).   

Coppa del Mondo di biathlon 2016

A Nové Město na Moravě torna la Coppa del mondo (16. 12. – 18. 12. 2016). Il motivo è il grande successo registrato nel 2012, il campionato del mondo ben riuscito del 2013 e l'interesse di centinaia di migliaia di persone nel 2015. Il biathlon è molto popolare in Repubblica Ceca anche grazie ai successi della squadra nazionale alle olimpiadi di Sochi. Per questo ci si attende anche un'ottima atmosfera per gli spettatori. Tutto questo nel cuore della magica regione di Vysočina le cui condizioni sono ideali per lo sci di fondo.