7 consigli dove andare in bicicletta in Repubblica Ceca alla ricerca della calma e dell’adrenalina

7 consigli dove andare in bicicletta in Repubblica Ceca alla ricerca della calma e dell’adrenalina

Prendete la bicicletta e venite in Repubblica Ceca, sia per riposare che per cercare l’avventura.

Il ciclismo e la Repubblica Ceca vanno insieme. Lo si può vedere dalla quantità di piste ciclabili in continuo aumento. Vengono prolungati i percorsi lungo i fiumi boemi e moravi, aumentano i singletrack nella natura selvaggia delle montagne ancora più selvagge e sono sempre di più i ciclisti che si godono un giro tra i vigneti romantici nella Moravia meridionale. Unitevi a loro. Per iniziare abbiamo preparato sette brevi consigli.

1.Una rilassante vacanza in bici – il Sentiero dell’Elba

Se in vacanza volete ammirare il paesaggio che vi passa intorno pedalando in bicicletta, dimenticare le preoccupazioni e godervi un lungo giro non faticoso circondato da monumenti o dalla natura bellissima, allora cercate l’acqua. Molti fiumi cechi sono fiancheggiati da piste ciclabili di qualità grazie alle quali conoscerete città storiche, gioielli architettonici e fenomeni naturali.

Tra i più amati è il Sentiero dell’Elba che conduce dalla sorgente dell’Elba nei Monti dei Giganti passando per le città medievali di Mělník o Brandýs nad Labem fino alle straordinarie formazioni rocciose  della Boemia Svizzera. È molto amato tra le famiglie con i bambini ma anche tra i fondisti perché passa per un terreno non difficile. Prima di Mělník ci si può collegare con facilità da Praga oppure in direzione opposta fare un giro per la capitale. Il Sentiero dell’Elba conduce dalla Repubblica Ceca fino alla Germania dove si trasforma nel celebre Elberadweg.

2.In bicicletta tra le metropoli – Greenway Praga-Vienna

Da Praga potete arrivare in un’altra capitale – a Vienna. Entrambe le metropoli sono collegate dalla Greenway, che accompagna i turisti intorno alle città di Tábor e Jindřichův Hradec, più avanti intorno al parco nazionale di Podyjí e nelle vicinanze del complesso di Lednice-Valtice (UNESCO) che gli appassionati di monumenti apprezzano come uno dei paesaggi culturali più estesi al mondo. Ma oltre a questo i ciclisti si gusteranno anche il terreno favorevole.

A Vienna conduce anche un’altra pista ciclabile che però la collega con Brno. A ovest passa vicino alla pittoresca Pálava, regione nota in Repubblica Ceca e oltre frontiera per l’ottimo vino. Ma su questo potrete leggere più avanti.

3.Lungo l’Ohře

Adesso ci spostiamo verso un altro fiume e un’altra pista ciclabile, questa volta ad ovest della Repubblica Ceca. Il percorso conduce dalla sorgente dell’Ohře attraverso Cheb e prosegue passando per il celebre triangolo termale fino alla rinomata zona della birra intorno a Žatec. Il sentiero termina a Litoměřice dove l’Ohře confluisce nell’Elba e dove è possibile collegarsi al citato Sentiero dell’Elba.

4.In bicicletta nella regione degli stagni

Vi attende una piacevole ciclo-vacanza a Třeboň. La tranquilla zona di pesca del posto è perfetta per le gite in bicicletta non faticose (in origine è stata creata già nel XIV secolo dalla potente casata dei Rožmberk per l’allevamento di pesci, ma ai tempi di oggi il terreno semplice è un grande vantaggio per i ciclisti).

5.Attraverso la Moravia

Lo stesso vale anche in Moravia dove i ciclisti salgono in bicicletta presso il canale di Baťa. Questo è stato creato un po’ più tardi – nella prima metà del XIX secolo, per motivi economici. Adesso i dintorni del canale vengono utilizzati dai ciclisti o dai pattinatori che qui possono percorrere 80 chilometri.

6.Un’esperienza piena di adrenalina chiamata singletrack

Se pensando alle lunghe e dritte piste ciclabili vi viene da alzare gli occhi al cielo per la noia e invece per una vacanza ideale avete bisogno di adrenalina ed eccitazione, allora potete intraprendere uno dei singletrack (single trail) sulle Montagne Rychleby. Queste sono abbastanza uniche già di per sé, a lungo sono rimaste intatte. Grazie alla posizione che le ha praticamente nascoste tra la Polonia e l’altopiano dei Monti dei Frassini. Oggi le montagne Rychleby sono una delle zone più abbandonate della Repubblica Ceca. Alcuni anni fa nella zona intorno a Černá voda è stata creata presso i resti del castello di Kaltenštejn una rete di singletrack moderni che complessivamente misura decine di chilometri. E così la zona delle Montagne di Rychleby sta rapidamente prendendo vita.

Altre piste ciclabili singletrack attraversano le ripide colline delle splendide Montagne Jizera a nord della Repubblica Ceca. Il monte più alto della parte ceca si chiama Smrk e tutti quelli che cercano un’esperienza piena di adrenalina, muovendosi nella natura incontaminata, possono godersi il terreno selvaggio sulle sue pendici.

Completamente nuovo è il single track nel resort sportivo di Dolní Morava dove hanno aggiunto una vasta gamma di possibilità per fare sport. L’area è un ottimo punto di partenza per il turismo di montagna, è invitante anche per il Sentiero nel cielo da poco aperto, il fun park per bambini oppure il parco acquatico.

Troverete un altro single trail per MTB in Moravia, particolarmente a Mysločovice, a Bílá oppure a Kyčerka in Moravia, nella Boemia meridionale scoprite i Circuiti di Javornice, oppure i Trutnov Trails nella Boemia orientale..

7.Gite in bicicletta per i buongustai

Una categoria speciale di gite in bicicletta è rappresentata da quella all’insegna della tradizione vinicola della Moravia meridionale. La zona è letteralmente disseminata  di piste per i ciclisti, il percorso principale conduce da Znojmo fino a Uherské Hradiště, in totale però la rete di piste ciclabili del vino misura 1200 chilometri. Vi accompagnerà attraverso piccoli paesini con cantine accoglienti e monumenti storici e naturali. Potete arrivare fino a Mikulov, la metropoli del vino, a Břeclav e poi proseguire fino al complesso di Lednice-Valtice. Inoltre, durante tutto l’anno, nella Moravia meridionale si tengono molte feste e vengono organizzate gite specializzate per il pubblico.

I sentieri del vino quindi non vi portano solo a conoscere la Moravia meridionale, ma anche il vino e la gente per la quale la coltivazione dell’uva è l’amore di tutta una vita. Scoprirete un’atmosfera unica pedalando tra i vigneti, ma anche dopo la gita quando, alloggiati in una pensione accogliente, potrete premiarvi con del vino della migliore qualità.
n-bike-experiences

n-bike-experiences