Innamoratevi in Repubblica Ceca, non sarete certo i primi!

Innamoratevi in Repubblica Ceca, non sarete certo i primi!

Sembra che la Cechia agisca come un elisir d'amore. Più di un grande personaggio storico si è innamorato qui. E visto che San Valentino si avvicina abbiamo preparato un sommario breve ma romantico.

HomeNovitàInnamoratevi in Repubblica Ceca, non sarete certo i primi!
La Repubblica Ceca e San Valentino sono una coppia perfetta. Gli sfondi romantici delle città storiche come Praga, i monumenti UNESCO come Český Krumlov oppure la natura pittoresca di Pálava riescono a sciogliere anche lo scettico più freddo. E se anche questo non dovesse bastare, basterà portarlo in una delle tante città termali dove un bagno molto caldo finirà il lavoro. Forse è anche questo uno dei motivi per cui così tante persone si sono innamorate in Cechia – inclusi re, poeti e sportivi. Un altro motivo potrebbero essere le donne ceche, rinomate per la loro bellezza.

Una donna ceca sul trono inglese

La nostra prima storia d'amore ha inizio già nel XIV secolo a Praga. Il re boemo e imperatore del Sacro Romano Impero Carlo IV, dalla cui nascita decorrono quest'anno 700 anni, ha fatto sposare sua figlia Anna con il re inglese Riccardo II. Nonostante il matrimonio fosse concordato, servisse agli interessi politici del saggio Carlo IV e Anna con Riccardo fossero fidanzati già da bambini, i due si volevano molto bene. Anna diventò regina inglese ed ebbe una grande influenza su suo marito. Grazie a ciò ancora oggi in Gran Bretagna viene ricordata come la „buona regina Anna“. La sua morte fu compianta non solo dal re, ma anche dai nobili e dai sudditi inglesi. Anna fu sepolta nel palazzo di Westminster a Londra. La sua tomba è diventata un luogo di pellegrinaggio che un tempo mostrava come i due coniugi si tenessero per mano. Nella cultura della Gran Bretagna Anna ha lasciano un'impronta ceca indelebile, ad esempio ha diffuso nel regno il canto sul re boemo Venceslao cantato ancora oggi.

L'ultima musa di Goethe

La seconda storia d'amore che vorremmo ricordare ha inizio alcuni secoli più tardi. I personaggi principali sono la giovane e bella baronessa Ulrika von Levetzow e uno dei più celebri poeti di tutti i tempi Johann Wolfgang von Goethe. Entrambi si incontrarono per la prima volta a Teplice e successivamente poi a Mariánské lázně. Goethe visitava spesso la Boemia occidentale, gli piaceva molto la città di Karlovy Vary, quando aveva ormai 72 anni s'innamorò della diciassettenne Ulrika. Anche se lei rifiutò la sua dichiarazione, dopo non si sposò mai. Trascorse da sola la veneranda età di 95 anni. Si dedicò alla filantropia e partecipò per esempio alla fondazione del Museo Nazionale. Goethe espresse la sua tristezza per il rifiuto nella Elegia di Marienbad e non tornò più nella Boemia occidentale.

Ogni donna ceca è una bellezza

A questo trio aggiungiamo qualche storia d'amore dei nostri tempi. La Repubblica Ceca è un paese noto per le sue donne, tra le più belle del mondo. L'esempio migliore può essere la Miss World 2006 Taťána Kuchařová della Boemia orientale, oppure la modella Hana Soukupová di Karlovy Vary che è stata una delle dieci modelle più richieste al mondo. Alena Šeredová, la bellissima modella originaria del quartiere praghese di Vinohrady, ha stregato il celebre portiere italiano Gianluigi Buffon con il quale ha due figli. Un'altra femme fatale è la modella ceca Petra Němcová della quale si sono innamorati Bruce Willis, Sean Penn o il cantante James Blunt.