Novità di questo anno negli ZOO della Repubblica Ceca

Novità di questo anno negli ZOO della Repubblica Ceca

Nei giardini zoologici cechi sta sempre succedendo qualcosa di interessante. Visitate per esempio lo zoo praghese e fate in questo modo la conoscenza degli abitanti dei fiumi cinesi, oppure andate allo zoo di Zlín e coccolatevi i pesci cartileginei!

Nella Boemia si trovano in complessivo più di 20 giardini zoologici a di zooparchi. Il più visitato risulta lo zoo di Praga, dichiarato nel 2014 sul portale di TripAdvisor.com al 7imo posto tra gli zoo più popolari drel mondo. Anche fuori la capitale comunque potete trovare magnifiche esposizioni e diverse novità, come per esempio nello zoo di Zlín, favorito per la sua atmosféra accogliente e per i suoi successi nell’allevamento.

La Prima boema – gigantesche salamandre cinesi

In primavera è stato a Praga aperto un padiglione unico, di tutto nuovo, chiamato il, Velemlokárium (padiglione delle salamandre gigantesche) , nel quale avete una possibilità unica di ammirare i più grandi anfibi del mondo – salamandre gigantesche cinesi. Questa specie di anfibio, in modo critico in via di estinsione, può crescere fino ad una lunghezza di 1,5 m e pesare perfino 30 kg. Nelle cinque vasche spaziose, posizionate a cascata, potete ammirare queste salamandre gigantesche da tutte le parti. Le salamandre, invece, posssono a loro volta, migrare da uno stagno ad altro, facendo valere in tal modo la loro aspirazione naturale, di muoversi, prima della loro riproduzione, contro la corrente. Nella vasca più piccola tra quelle spaziose, è posizionata una cinepresa, grazie alla quale potete vedere le salamandre gigantesche proprio da vicino. La cinepresa può essere girata, per mezzo di uno schermo, digitale, in qualsiasì direzione, avvicinando o allontando in tal modo la rispettiva immaggine. In questo Salamandrio gigantesco ci potete visitare anche l’esposizione delle tartarughe e dei serpenti rari delle montagne della Cina del sud.

Con i bimbi nello ZOO di Praga

Incominciano i vostri bimbi ad annoiarsi dopo un certo tempo trascorso nello zoo? Ma a Praga avete per questi casi una facile soluzione! Fatteli giocare nella Riserva di Bororo! In questo caso si tratta di una grande area di gioco e di riposo per i bambini e per i loro genitori. Il più grande punto di riferimento risulta il villaggio indiano di alberi, di una altezza di 12 metri, il caffè per gli adulti e un piccolo amfiteatro per le dimostrazioni di allenamento degli animali. Tutta questa zona si trova al posto dell’ex elefantario, che per alcuni anni del futuro diventerà un centro di relax per tutti i visitatori piccoli, dopodichè questo ex elefantario viene ristrutturato e al suo posto sorgerà un’esposizione imponente di Amazzonia.

Baia di razze a Zlín

Nella Moravia dell‘est, allo Zoo di Zlín, viene il 20. settembre aperta, in modo solenne, la Baia delle razze. La costruzione realizzata in modo spettacolare, risulterà una casa per alcune decine di razze marine di tipo Rhinoptera jayakari. I visitatori potranno a loro volta sequire le razze in piscina di superficie di 70 m2, con una profondità media dell’acqua di circa un metro. Il volume di tutto questo sistema idrico è maggiore a 80 mila litri. Il concetto della costruzione permette ai visitatori, nello stesso tempo, un contatto diretto e sicuro con questo straordinario pesce cartilagineo.

Giardino giapponese Mu-Shin

Nello zoo di Zlín è stato aperto questa primavera uno dei più estesi giardini giapponesi in Boemia. I visitatori possono qui ammirare, su una superficie di quasi mille metri quadri, un giardino tipico di montagna, secco, noc le pietre. I suoi elementi dominanti sono costituiti da tre centenari pini bianchi (parviflora), importati direttamente dal Giappone. Altrettanto importante quanto il verde, risulta anche una grande quantità di pietre, di tutte le misure e forme e pure alcune pietre grandi lamp kasuga. Tutto questo allestimento generale è completato, in modo perfetto, da un nuovo ponte di legno, ad arco, attraverso il ruscello Lukovský, e da un dolce sottofondo di musica, con il suono di samizen. E che cosa in pratica significa il nome Mu-Shin? La traduzione letterale vuol dire „senza pensiero“ oppure „oltre la mente“. Andate quindi a visitare lo zoo moravo, lo Zoo di Zlín, dimenticando i vostri pensieri. Rilassatevi e ricaricatevi di energia.