La Repubblica Ceca dall'alto

La Repubblica Ceca dall'alto

Vi piacciono le torri panoramiche e i belvedere? Sapete che la Repubblica Ceca appartiene alle superpotenze per quanto riguarda le torri panoramiche?

Si dice che la veduta più bella sul mondo sia dalla sella di un cavallo. Ancora più bella lo è però da un'altezza molto più grande, dalle torri panoramiche… e la Repubblica Ceca vanta quelle tra le più belle. Attualmente si segnalano più di 400 torri panoramiche in Boemia e in Moravia. Se non soffrite di vertigini, lasciatevi tentare dalla visita di alcune delle torri panoramiche e dei belvedere in base alla nostra selezione.
Torri panoramiche a Praga
Forse sarete sorpresi di trovare torri panoramiche anche a Praga. Uno dei belvedere più famosi della Repubblica Ceca si innalza sopra Praga sulla sommità della collina di Petřín. La Torre Panoramica di Petřín (Petřínská rozhledna) ha una struttura in ferro e sembra la sorella minore della Torre Eiffel di Parigi. Fu costruita nel 1891! Un'interessante veduta di Praga si può ammirare anche dalla Torre del trasmettitore televisivo di Žižkov (Žižkovský vysílač). Con la sua altezza di 216 metri, è l'edificio più alto di Praga. La veduta panoramica si può ammirare da un piano situato a 93 metri di altezza dal suolo o da un ristorante di lusso che si trova un po' più in basso.

Torri panoramiche della Boemia settentrionale

Una veduta unica a 360 gradi e una sistemazione originale vi attendono a Ještěd. Il famoso albergo di montagna con il trasmettitore, situato nella Boemia settentrionale, su una collina non lontana da Liberec, raggiunge un'altezza di 100 metri. Nella regione di Liberec potete salire anche sulla più antica torre panoramica di ferro della Boemia: Slovanka. Essa si trova sull'omonima collina boscosa nei Monti Iser (Jizerské hory) dal 1887. Una veduta mozzafiato a 360 gradi si può ammirare anche dalla torre panoramica Tanečnice (Ballerina) – la più settentrionale fra le torri panoramiche della Repubblica Ceca. Essa si trova vicino al paese di Mikulášovice, ad un'altitudine di 598 metri s.l.m., e per raggiungere il suo ballatoio si devono salire 138 gradini. Non lontano da qui trovate anche una delle mete turistiche più famose delle Pareti di Jetřichovice (Jetřichovické stěny), divenuta uno dei simboli della Svizzera Boema (České Švýcarsko). Il gazebo panoramico sul Belvedere di Maria (Mariina vyhlídka) funziona già da più di 150 anni.     

La torre panoramica più antica e le vedute sulle Alpi

La torre panoramica Poledník, nella Selva Boema (Šumava), è caratterizzata da una storia particolare. In origine si trattava di una torre del dispositivo militare di sorveglianza elettronica della frontiera di Stato. La torre panoramica è la terza torre situata più in alto della Repubblica Ceca e, in caso di buona visibilità, è possibile vedere le Alpi. Se il tempo è buono, si possono ammirare delle splendide vedute anche dalla torre panoramica e trasmettitore televisivo Praděd, nei Monti Jeseníky. La cima del trasmettitore rappresenta il punto solido più alto (anche se artificiale) della repubblica. Infatti, con un'altitudine compresa tra i 1637 e i 1638 metri, supera la cima della Sněžka (1603 m), la montagna più alta. La piattaforma dalla quale si può ammirare la veduta si trova ad un'altezza di 70 metri. La romantica torre panoramica Minaret  (Minareto) si trova nel parco del castello di Lednice, nella Moravia meridionale, e fa parte del complesso di Lednice-Valtice. Si tratta della più antica torre panoramica conservatasi sul territorio ceco (risale al 1802) e, allo stesso tempo, dell'unico minareto della Repubblica Ceca. Essa dispone di tre gallerie panoramiche, la più alta della quale è raggiungibile salendo 302 gradini.  

Abbinate le vedute panoramiche da una passeggiata

In Repubblica Ceca trovate anche i popolari sentieri tra le corone degli alberi. Il primo sentiero tra le corone degli alberi della Repubblica Ceca è nato nella Boemia meridionale, vicino a  Lipno. È aperto tutto l'anno e vi potete fare una passeggiata su un sentiero lungo 372 metri, che termina con una torre panoramica di 40 metri. Nel 2015 è stato aperto anche il sentiero fra le nuvole, a Dolní Morava. La sua forma ricorda il volo di una falena. Il sentiero si trova nelle vicinanze della stazione a monte della seggiovia Sněžník, a 1116 metri di altezza. Anche i Monti dei Giganti (Krkonoše) vantano un sentiero tra le corone degli alberi. Esso si trova a Jánské Lázně, dove vi aspetta non solo una passeggiata tra le corone degli alberi lunga 1 500 metri, ma anche una bellissima veduta da una torre alta 45 metri.