Castelli e vigneti

Castelli e vigneti

È una combinazione perfetta per le vacanze!

HomeCastelli e vigneti
Se venite in Repubblica Ceca e vi avventurate al di fuori della capitale Praga o della popolare Český Krumlov, i vostri passi potrebbero portarvi, ad esempio, alla scoperta del vino. La Repubblica Ceca può infatti vantare la produzione di vini di qualità (soprattutto bianchi) serviti anche in rinomati ristoranti stellati Michelin in tutto il mondo. E cosa c'è di meglio che combinare il vino e le gite turistiche? Esplorate le diverse regioni vinicole all'ombra di castelli possenti e magnifici.

Regione vinicola di Znojmo

La città storica di Znojmo e l'intera regione di Znojmo si trovano nella Moravia sud-occidentale. Se ci venite, non dovete cercare a lungo la combinazione tra vino e storia. Proprio a Znojmo è presente un castello medievale convertito in palazzo nobiliare. Znojmo è una città storica e vinicola, quindi non sorprende la presenza di tale edificio e l'opportunità di bere un buon vino da queste parti è una cosa ovvia. Allo stesso tempo, su una collina nel centro di Znojmo troverete uno dei più antichi monumenti cechi conservatisi fino ad oggi: la rotonda romanica di Santa Caterina dell'XI secolo. A poche decine di metri, sempre nel complesso del castello, si trova l'Enoteca dei vini di Znojmo. Nella sala d'ingresso sono a disposizione una caffetteria e un'enoteca e dietro di esse degli spazi completamente separati in cui è possibile degustare i vini della regione vinicola di Znojmo. Basta caricare la carta delle degustazioni e poi scegliere un vino specifico da assaggiare al distributore automatico. Questa è la più grande sala di degustazione con sistema "al bicchiere" della Repubblica Ceca. È anche possibile lasciare la sala di degustazione e andarsi a sedere in terrazza per ammirare le bellezze della città storica continuando a degustare il vino.

Regione vinicola di Mikulov

La Moravia meridionale era un tempo dominata, tra tutte le città, da Mikulov, un tempo sede orgogliosa della famiglia principesca dei Dietrichstein. I dintorni di Mikulov offrono diversi luoghi per degustare il vino con lo sfondo pittoresco di castelli storici. Il castello di Mikulov, che si erge su una collina sopra la città, è naturalmente uno di questi. Un altro è il complesso unico del vicino Paesaggio culturale di Lednice-Valtice con il castello di Valtice e il suo Salone del vino. Nelle cantine del castello è allestita una mostra con degustazione che include i cento migliori vini moravi e boemi dell'anno, selezionati nell'ambito del Concorso Nazionale dei Vini. Quindi, subito dopo aver visitato il pittoresco castello, scendete in cantina e scegliete il vino da assaggiare per primo.

Regione vinicola di Slovácko

Anche nella regione peculiare di Slovácko in Moravia meridionale è presente un castello immerso in una zona vinicola. Nel centro di Bzenec c'è un grande castello che attualmente non è aperto al pubblico, tuttavia è possibile passeggiare nel parco del castello. Le cantine storiche del castello sono state ristrutturate e il vino viene prodotto dalla "Casa vinicola del castello di Bzenec" (Zámecké vinařství Bzenec). Previo accordo è possibile visitare le cantine con annessa degustazione. Anche se non offre alcun castello, vale la pena di visitare anche la vicina Strážnice, non solo per il vino (ci sono cantine in quasi ogni angolo), ma anche per il museo all'aperto di Strážnice o Museo dei villaggi della Moravia sudorientale, in cui scoprirete la vita di campagna ai piedi del castello.

Regione vinicola di Mělnik

L'ultimo consiglio per combinare storia e vino si trova in questo caso nella Boemia centrale, in particolare nella città di Mělník, conosciuta come il centro vinicolo della Boemia. La città giace alla confluenza dei fiumi Elba e Moldava, che hanno scolpito il paesaggio in modo tale da creare le condizioni ideali per la produzione del vino. Al castello è possibile visitare le cantine, ammirare una piccola mostra di vini e naturalmente assaggiare i vini di Mělník. Anche se la regione vinicola di Mělník è la seconda più piccola della Repubblica Ceca, i vini locali valgono davvero una degustazione.