La Chiesa della Vergine Maria Assunta di Most

La Chiesa della Vergine Maria Assunta di Most

Avete mai visto una chiesta che viaggia sulel rotaie? Quella di Most ci è riuscita!

La città di Most nella Boemia settentrionale, che negli anni 70 del secolo passato è sparita dalla terra a causa dell'estrazione del carbone, oggi è ricordata solo dalle vecchie fotografie e dalla Chiesta spostata della Vergine Maria Assunta. Grazie allo straordinario valore architettonico la perla del tardo gotico nell'autunno del 1975 venne spostata sulle rotaie di 841 m. La chiesta divenne il simbolo della città distrutta, negli interni potrete ammirare le collezioni dell'arte gotica e rinascimentale della Boemia nordoccidentale, potete anche salire sulla torre e passeggiare sul camminatoio.

Indirizzo

Kostel Nanebevzetí Panny Marie Kostelní 289 434 01 Most




Chiesa parrocchiale e di pellegrinaggio di Hejnice
Attività simili

Chiesa parrocchiale e di pellegrinaggio di Hejnice

La storia del luogo di pellegrinaggio di Hejnice risale all’anno 1211, quando secondo la leggenda un povero contadino si era addormentato sotto ad un tiglio e nel sogno un angelo gli aveva detto come guarire sua moglie e suo figlio. In quel luogo fu costruita una chiesa di legno, in seguito sostituita con una cappella gotica in pietra, che soltanto alla fine del XVIII secolo è diventata l’imponente basilica barocca dell’Annunciazione. Oggi in quel luogo circondato dai tigli si svolgono concerti di musica classica. All’interno della chiesa si trovano la tomba di famiglia dei signori di Gallas, l’antico altare campestre di Albrecht da Wallenstein, alcune sculture barocche e la colonna mariana del XVII secolo.
Scopri di più