L’Epopea Slava al castello di Moravský Krumlov

L’Epopea Slava al castello di Moravský Krumlov

I dipinti monumentali di Mucha in una casa vecchia-nuova

luglio 31 2021 - dicembre 31 2026
HomeCosa FareL’Epopea Slava al castello di Moravský Krumlov
Il fenomenale pittore Art Nouveau Alfons Mucha ha realizzato molti dipinti nel corso degli anni. Tuttavia, il ciclo di enormi tele chiamate l’Epopea Slava eccede in tutto. E voi avrete l'occasione unica di ammirare tutte le tele in un unico posto. Il ciclo torna alla sua casa vecchia-nuova e, tra il 2021 e il 2026, potrà essere ammirato al castello di Moravský Krumlov, nella Moravia meridionale. Gli spazi per l'esposizione delle tele sono stati restaurati e ora qui potrete ammirare l'opera più grande di Alfons Mucha in tutto il suo splendore. Mucha realizzò questo ciclo al castello di Zbiroh, nella Boemia centrale, a partire dal 1910 per un totale di 18 anni. Le sette tele più grandi misurano 8×6 metri.

Un ciclo dalla storia degli Slavi

Mucha ha dipinto i quadri per catturare la storia generale degli Slavi. Ma ha dedicato metà delle tele solo al popolo ceco: la sua storia, religione e cultura. Ora, nell’esposizione, i dipinti sono disposti in modo che le singole tele si susseguano storicamente. Innanzitutto, vedrete la tela introduttiva degli Slavi nella madrepatria, poi, ad esempio, la tela con Jan Hus o Giovanni Amos Comenio, fino all'Apotesi finale della storia degli Slavi.

Ristrutturazione del castello

Nella Moravia meridionale, i dipinti avevano già una propria casa temporanea. Ma a causa dello stato del castello e delle condizioni desolanti, le tele sono state trasferite. Ora che i restauri maggiormente necessari delle esposizioni sono terminati, i dipinti sono tornati indietro. L'intero spazio della sala è stato nuovamente messo in ombra, in modo che i raggi taglienti del sole non danneggino i dipinti. I dipinti che misurano diversi metri vanno guardati come un'unica area da cui, dopo un po’ di tempo, nascono le singole scene. E proprio qui ci sono le condizioni migliori. L’Epopea resterà a Moravský Krumlov fino al 2026. Fino ad allora, Praga dovrebbe allestire un luogo degno per la collocazione di queste tele, come desiderava il loro autore, Alfons Mucha, che donò l'intero ciclo alla città di Praga. A condizione, però, che la città costruisse una propria galleria per l'epopea. Tuttavia, dal 1928, quando il dono fu consegnato, questo suo desiderio non si è ancora avverato.

Indirizzo

Castle in Moravský Krumlov
Zámecká 1
672 01 Moravský Krumlov