4 monumenti "fotogenici" anche in inverno

4 monumenti "fotogenici" anche in inverno

Ad alcuni monumenti, il bianco manto invernale sta particolarmente bene. Il sole e la neve scintillante creano visioni insolitamente interessanti. Ecco quattro suggerimenti per chi ama fare fotografie in inverno.

HomeNovità4 monumenti "fotogenici" anche in inverno
Se andate in Repubblica Ceca in inverno o all'inizio della primavera e volete visitare uno dei castelli, scoprirete che la maggior parte di essi è chiusa. Queste popolari destinazioni turistiche si preparano per la stagione estiva e durante l'inverno vengono di solito effettuate le manutenzioni necessarie. Esistono tuttavia diversi castelli, anche famosi, che sono aperti anche in inverno.

Il gioiello imperiale di Karlštejn

La maestosa sede dell'imperatore romano e re boemo Carlo IV fu fondata nel XIV secolo come castello gotico per custodire i gioielli della corona, reliquie sacre e documenti di Stato. Oggi, grazie alla sua posizione non lontana da Praga, è un ottimo luogo per le gite di mezza giornata. In treno, dal centro di Praga, si arriva ai piedi del castello in mezz'ora. Da febbraio fino alla fine di ottobre, inoltre, è possibile ammirare la mostra Karlštejnský poklad - kultura císařského dvora Karla IV (Il tesoro di Karlštejn – la cultura della corte imperiale di Carlo IV). Il Castello di Karlštejn è accessibile in inverno solo nei fine settimana, in primavera tutti i giorni tranne il lunedì. Consigliamo ai fotografi di andare al castello la mattina presto, quando il castello e la cittadina si destano e non sarete disturbati dagli altri visitatori. E visto che siete a Karlštejn, potete visitare anche la vicina cava di calcare Velká Amerika (Grande America), da cui è possibile scattare fotografie indimenticabili.

Castello neogotico di Hluboká

Il Castello di Hluboká, nella Boemia meridionale, non lontano da České Budějovice, è la destinazione ideale per le gite degli amanti della storia e dei luoghi romantici. Il castello viene spesso definito il più bello della Repubblica Ceca. Come la maggior parte dei monumenti, è aperto tutti i giorni tranne il lunedì. Per i fotografi sono particolarmente interessanti le vedute del castello innevato dal parco paesaggistico adiacente.

Il Castello maestoso di Sychrov

Nella Boemia settentrionale si trova il castello neogotico di Sychrov. Si tratta di uno dei pochi monumenti aperti ai visitatori quasi ogni giorno dell'anno, compreso il lunedì, ossia quando gli altri monumenti sono tradizionalmente chiusi. La visita guidata vi conduce attraverso l'intero castello. Alla fine della visita avrete un'idea pressoché perfetta della vita nelle residenze di campagna delle ricche famiglie nobili nel XIX secolo. E, proprio come in tutti i monumenti statali, anche qui è possibile fotografare i bellissimi interni neogotici.

I castelli del paesaggio culturale di Lednice-Valtice

Durante l'inverno, anche nella Moravia meridionale è possibile visitare monumenti fotogenici. Nei fine settimana saranno lieti di accogliervi nel Castello di Lednice. È circondato da un parco paesaggistico dove, dopo aver visitato il castello, è possibile fare una passeggiata attorno agli stagni e alle ramificazioni del fiume Thaya. Potrete ammirare non solo le specie locali di uccelli acquatici, ma anche quelle emigrate dal nord Europa per trascorrere l'inverno. Il castello e il parco adiacente fanno parte dell'esteso paesaggio culturale di Lednice-Valtice e, insieme al Castello di Valtice, sono inclusi nella Lista del patrimonio culturale UNESCO. Andate a visitare anche Valtice. In inverno non si svolgono le classiche visite al castello; tuttavia, il sabato si può almeno visitare l'eccezionale teatro barocco del castello e la cappella barocca. Alla fine della visita non dimenticate di recarvi al Salone nazionale dei vini (Národní salon vín). Nelle cantine del castello è possibile degustare i migliori vini prodotti in Moravia.