I percorsi più famosi per gli amanti dello sci di fondo

I percorsi più famosi per gli amanti dello sci di fondo

Un paesaggio innevato, piste bianche, vedute mozzafiato e aria fresca...impacchettate gli sci e venite sulle piste bianche dei monti boemi e moravi.

Le montagne sono un paradiso per gli amanti dello sci di fondo; in Repubblica Ceca, questo sport molto popolare si può praticare praticamente ovunque. Nelle zone di montagna potrete godervi condizioni ideali e piste battute, quindi basta lubrificare gli sci e mettersi in moto. La percorribilità e il grado di preparazione aggiornati delle singole piste si possono facilmente seguire su internet.

Krkonošská magistrála (Grande pista di sci dei Monti dei Giganti)

Il più grande paradiso per lo sci di fondo sono senza dubbio i Monti dei Giganti (Krkonoše). I Monti dei Giganti sono attraversati per intero dalla Grande pista di sci (Krkonošská magistrála) lunga 71 km. Ad essa sono inoltre collegati altri 500 km di piste e circuiti sciistici locali. Nella parte centrale dei Monti dei Giganti, nei pressi di Špindlerův Mlyn, è possibile trovare solitamente le migliori condizioni per gli sport invernali; qui potete praticare lo sci di fondo anche sulle piste da gara di Mísečky, che soddisfano gli standard internazionali della FIS. Lungo la Grande pista di sci sono disponibili diverse possibilità di pernottamento, ad esempio all'hotel Luční bouda, che si trova non lontano dalla cima del monte Sněžka, o a Labská bouda.

Jizerská magistrála (Grande pista da sci dei Monti Iser)

La Grande pista di sci dei Monti Iser (Jizerská magistrála), non lontana da Liberec, offre oltre 180 km di piste per lo sci di fondo ed è anche il luogo più visitato per praticare questo sport nella Repubblica ceca.  I punti di partenza più conosciuti sono Bedřichov, Jizerka e Smědava; lungo il percorso sono disponibili diversi rifugi che offrono alloggio e ristoro. Fra i rifugi attraenti per i turisti citiamo il Rifugio del Presidente, il Rifugio di Šámal e il Rifugio di Smědava.  Ogni anno potete inoltre partecipare alla prestigiosa gara Jizerská 50.

Boží Dar

La regione di Boží Dar non lontana da Klínovec sui Monti Metalliferi offre oltre 120 km di piste battute. Questa regione è famosa perché, di solito, la neve cade molto presto e proprio per questo offre le condizioni ideali per lo sci di fondo già all'inizio della stagione invernale. Questa zona è diventata famosa grazie a Lukáš Bauer, uno dei migliori sciatori di fondo della storia della Repubblica Ceca.

Šumavská magistrála (Grande pista di sci della Selva Boema)

La Grande pista di sci della Selva Boema (Šumavská magistrála) collega l'intera Selva Boema, da Železná Ruda a Lipno ed è lunga 140 km; ad essa sono collegati altri 400 km di piste battute locali per lo sci di fondo. La Grande pista di sci attraversa anche luoghi meravigliosi come Modrava e Zadov, dove in passato si allenava la migliore sciatrice ceca, Kateřina Neumannová. A Lipno è inoltre possibile visitare in inverno il Percorso sulle corone degli alberi, che può essere un piacevole diversivo rispetto allo sci di fondo, o pattinare sul lago Lipno congelato.

Jesenická magistrála (Grande pista di sci dei Monti Jeseníky)

Sui Monti Jeseníky potete godervi lo sci di fondo su tipici crinali con le più belle viste del paesaggio circostante innevato degli Jeseníky dominati dal Praděd. La Grande pista di sci dei Monti Jeseníky (Jesenická magistrála) misura 58 km ed il punto di partenza più conosciuto è Ramzovské sedlo; la pista sui crinali è certamente più difficile, tuttavia lungo il percorso sono disponibili molti rifugi dove è possibile riposare e recuperare le forze. Alla Grande pista di sci sono collegate tante altre piste battute.

Beskydská magistrála (Grande pista di sci dei Beskydy)

Anche i Beskydy hanno la loro grande pista di sci che collega tutte le piste battute di questa catena montuosa della Repubblica ceca. Le dominanti della catena montuosa sono il monte Lysá hora e il valico di Pustevny dove si svolge ogni anno il festival delle sculture di ghiaccio e neve. La Grande pista di sci dei Beskydy non è sfruttata solo per gli sport invernali, ma anche per svolgere attività estive come cicloturismo e trekking.