Idee per dei viaggi di Natale in Repubblica Ceca

Idee per dei viaggi di Natale in Repubblica Ceca

Tutto il periodo di Avvento è ricco di eventi culturali Non perdeteveli!

Il mese che precede Natale è letteralmente carico di visite insolite, di mercati e di vera atmosfera natalizia. Accettate l’invito a scoprire le cose più importanti che vi aspettano durante i vostri viaggi in Repubblica Ceca.

Viaggio di Natale nel secolo scorso

Partite per un viaggio di Natale nel secolo scorso: nel Museo all’aperto della Valacchia, a Rožnov pod Radhoštěm, il personale del museo sarà pronto a trasformarsi in massaie, maestri, artigiani o magari in San Nicola e in diavoli. Vedrete casolari decorati per Natale e in ognuno di essi un’attività diversa: dalla preparazione del cioccolato e dalla cottura del pane al ricamo e alla fabbricazione delle candele. La visita terminerà con una piacevole sosta nel casolare di Miloňov, dove si racconterà del Natale e della cena della Vigilia in Valacchia. Il 13 dicembre avrà inizio nel villaggio anche la tradizionale fiera di Natale.

Natale medievale al castello

Gotedevi un Natale insolito: a immergervi nei misteri del Natale medievale saranno le visite serali a lume di candela che quest’anno si terranno il terzo sabato di Avvento nel castello buio e silenzioso, che sarà illuminato solo dalle candele. Una misteriosa atmosfera mistica animerà il 13 dicembre il castello di Rabí nella Selva Boema, nel quale si svolgeranno dei giri di visita a lume di candela. Si tratta di un’occasione unica per vedere il castello illuminato solo dal fuoco e per imparare come si festeggiava il Natale al tempo del medioevo. Dopo la visita potrete scaldarvi vicino a uno dei grandi fuochi nel cortile e gustare del tè o del vin brulé ascoltando la musica medievale del gruppo Gutta nelle scuderie. La visita dura 60 minuti. Le visite si effettuano dalle 16 alle 22.

Merita una visita anche il vicino castello di Kašperk, che in dicembre potrete visitare su appuntamento. Ma nel periodo delle feste di Natale le porte di Kašperk si apranno per tutti gli interessati. Dal 28 dicembre fino al 1 gennaio 2015 vi si svolgeranno delle visite speciali con programma.

Il castello di Karlštejn offre una serie di interessanti eventi natalizi nell’ambito dell’Avvento di Karlštejn. Il 30 novembre la musica risuonerà per la prima volta in paese, sulla piazza, dove si esibiranno gruppi musicali e gruppi di danza. Il 21 dicembre crescerà sotto il castello un grande mercato storico, dove sarà possibile comprare giocattoli, armi di legno, prodotti di intaglio e di bigiotteria, ornamenti, perle, corone dell’Avvento e molte altre merci. Naturalmente non mancheranno né prelibatezze di vario genere, né il vino di Karlštejn. Il culmine sarà rappresentato, alle 17.00, dalla Messa di Natale di Jan Jakub Ryba al castello, nella Sala dei Cavalieri del Palazzo Imperiale.

L’Avvento nel centro di Praga

Il tempo magico del Natale illuminerà le strade e le piazze di Praga con migliaia luci colorate. In Piazza della Città Vecchia i mercatini di Natale quest’anno cominciano il 29 novembre, quando si accenderà l’albero di Natale, e proseguiranno fino al 1 gennaio 2015, tutti i giorni dalle 10 alle 22. Come ogni anno vi potrete acquistare degli addobbi natalizi tradizionali e potrete gustare delle prelibatezze natalizie, non mancheranno inoltre bigiotteria, candele e altri articoli natalizi. Altri mercatini, famosi per la loro atmosfera locale, avranno luogo in piazza S. Venceslao, in piazza náměstí Republiky (piazza della Repubblica) oppure in piazza náměstí Míru (piazze della Pace).

Cos’altro può contribuire a creare la vera atmosfera natalizia meglio di una stupenda musica? Oltre al Teatro Nazionale, al Rudolfinum e ad altri posti tradizionali, potrete godervi delle piacevoli melodie anche in alcune chiese di Praga, dove a partire dal tardo pomeriggio si svolgeranno concerti con musiche di Natale. Tra le chiese più rinomate dal punto di vista musicale c’è San Salvatore, che durante il periodo natalizio offrirà concerti d’Avvento per organo, la Messa Ceca di Natale e un concerto di Capodanno. Il giorno di Natale potrete visitare la chiesa dei santi Simone e Giuda, dove sentirete la Messa Ceca di Natale di Jakub Jan Ryba.           

Un’esperienza insolita per tutta la famiglia sarà sicuramente quella di visitare i presepi classici, che in Repubblica Ceca hanno una lunga tradizione. Uno dei più conosciuti, un presepe barocco, viene esposto ogni anno a Hradčany nella chiesa di S. Maria degli Angeli, adiacente alla chiesa di Nostra Signora di Loreto. Dal 25 al 30 dicembre i presepi sono aperti tutti i giorni dalle 10 alle 17, l’ultimo giorno dell’anno potete visitarli fino alle 15. Ma sarebbe un peccato limitarsi a questa sola visita, la stessa Nostra Signora di Loreto  può essere visitata tutti i giorni tranne il lunedì, sempre dalle 9 alle 16:30. Nella stanza del tesoro vedrete per esempio una collezione di doni dei secoli diciassettesimo e diciottesimo, dei calici e l’Ostensorio di Diamanti, decorato con 6.222 diamanti.

Dei presepi insoliti si possono vedere anche al Museo del Ponte Carlo, dove sarà esposto il Presepe di pesci della Moldava. Il suo elemento dominante è un acquario da 200 litri con carpe vive, che crea l’illusione del fondo della Moldava. Intorno all’acquario ha luogo la scena della Nascita del Signore con figure di legno di tiglio a grandezza naturale. Queste figure umanizzate rappresentano la fauna presente nei fiumi e nei laghi cechi.