La tradizione di San Martino, festa del cibo e del vino

La tradizione di San Martino, festa del cibo e del vino

L'11 novembre, giorno dell'apertura dei primi vini di San Martino, si avvicina!

La tradizione di San Martino, festa del cibo e del vino
La festa di San Martino, che i cechi celebrano l'11 novembre, è all'insegna del buon cibo e del buon vino. L'autunno sta per lasciare il passo all'inverno e comincia a nevicare. In passato, in questo periodo finiva l'anno economico e i proprietari terrieri preparavano un banchetto come forma di ringraziamento per i loro dipendenti e per versare loro il salario. E oggi? Oggi, la festa di San Martino è un'ottima occasione per rallegrarsi! Tradizionalmente, l'11 novembre si cucinano oche ben nutrite e si aprono le prime bottiglie di vino novello, esattamente alle 11 ore e 11 minuti. I vini di San Martino sono freschi e giovani perché vengono invecchiati solo per poche settimane. Sono molto vivaci e hanno una minore gradazione alcolica. Unitevi quindi ai festeggiamenti, perché è giunto il momento di gustare quello che quest'anno ha da offrirci!

Vino novello in onore di San Martino

I vini di San Martino sono sempre i primi vini della nuova annata. Si tratta di vini freschi e fruttati che sono stati invecchiati solo per poche settimane, ma che hanno già acquisito il loro carattere distintivo. Per potersi fregiare dell'etichetta "Svatomartinské" (di San Martino), il vino deve essere prodotto nella Repubblica Ceca con uve Müller Thurgau, Frühroter Veltliner, Moscato di Moravia, Blauer portugieser, Saint Laurent e Zweigeltrebe e aver superato la valutazione di un comitato indipendente, che valuta alla cieca le caratteristiche del vino quali l'aspetto, l'aroma, il gusto e l'impressione generale. Quindi, se acquistate un vino con l'etichetta "Svatomartinské", siete sicuri di avere sulla vostra tavola un vino novello di qualità proveniente dalla Moravia meridionale, da Mělnik o da altre zone della Boemia centrale o settentrionale.

Degustazione di San Martino: l'inizio della festa

L'Associazione ceca dei viticoltori, denominata "Vinařský fond" (Fondo per il vino), organizzerà ancora una volta la più grande degustazione di vini di San Martino nella Repubblica Ceca, che si terrà l'11 novembre alle ore 11.00 in piazza della Libertà (náměstí Svobody) a Brno. La degustazione di San Martino offre tradizionalmente 100 campioni di vini di San Martino di 100 produttori diversi. Tuttavia, potete godervi anche altre degustazioni di vini e cortei di San Martino in tutta la Repubblica Ceca, ad esempio, a Praga nell'Orto botanico, a Český Krumlov e a Jihlava.


San Martino nei ristoranti

Verso la metà di novembre, potete essere certi che quasi tutti i ristoranti offriranno un menu speciale di San Martino. In cosa consiste? Secondo una tradizione che risale a diversi secoli fa, in autunno si arrostivano le oche, si preparavano i crauti freschi e si beveva vino o birra. Ed è da questi ingredienti di base che i ristoranti e le osterie di oggi prendono spunto. Di solito offrono un paté di fegato come antipasto, un brodo ristretto con canederli di fegato e tagliolini, che i cuochi di solito lasciano bollire per tutta la notte, e l'oca arrosto con crauti rossi o bianchi e canederli. E le bevande? Si può scegliere di abbinare al menu uno dei vini di San Martino o preferire una birra speciale. Negli ultimi anni, infatti, i birrifici si stanno sfidando nella produzione della migliore birra speciale per la tavola di San Martino. Salute!

Feste nei mercati, nelle gallerie, nei castelli e nei sotterranei

Anche i mercati delle città parteciperanno ai festeggiamenti. A Praga potete festeggiare il giorno di San Martino al mercato di Náplavka, sul lungofiume di Rašín (Rašínově nábřeží), l'11 novembre dalle ore 11. Sarà possibile degustare vini novelli di produttori cechi e moravi, oche arrosto e altre prelibatezze del raccolto di quest'anno. Il programma è integrato da musica dal vivo grazie alle esibizioni di complessi di musica popolare e di gruppi swing vivaci. A Kutná Hora, nella Boemia centrale, la festa di San Martino si svolgerà proprio nella GASK, una rinomata galleria locale. Il 12 novembre potrete godervi il banchetto, la degustazione di vini e la musica popolare tradizionale, che senza dubbio si sposa con il vino. Al castello di Zbiroh sarà allestita una fiera popolare con musica popolare. Qui, la festa di San Martino si terrà sabato 12 novembre, quando il "Santo in persona" farà la sua comparsa a cavallo. I tradizionali festeggiamenti per San Martino si svolgeranno anche a Mikulov (11-13 novembre), Lednice (12 novembre) e nell'eccezionale labirinto delle cantine storiche dei sotterranei di Valtice (12 novembre) nella Moravia meridionale.