Benvenuti nella Praga hipster!

Benvenuti nella Praga hipster!

Vi piace la cultura alternativa? Siete sempre alla ricerca di qualcosa di diverso? Ecco alcuni consigli preziosi per voi.

Negozi retrò e second-hand, caffè d’atmosfera dove trovare tutte le alternative più insolite come per esempio il latte di mandorle, pasticcerie con dolci vegani e poi centri culturali pieni di artisti, dove poter incontrare pittori indipendenti e musicisti noti. Questa è la scena hipster di Praga. Seguiteci, vi mostriamo dove andare se amate uno stile di vita indipendente, alternativo.

Krymská, la via delle caffetterie

Via Krymská, situata nel quartiere praghese di Vršovice, non lontano da Vinohrady, è un incrocio tra Montmartre e Kreuzberg: un’arteria pulsante dalla mattina alla sera. Negli ultimi anni sono sorte diverse caffetterie che oltre al buon caffè propongono programmi culturali, che completano la già ricca offerta di centri di yoga, cinema d'essai, circoli ricreativi e case editrici specializzate, per esempio in libri per bambini. Se siete alla ricerca di una caffetteria, di un ristorante vegano o di un negozio vintage, insomma, siete nel posto giusto.

Luoghi che vivono di musica (alternativa)

A Praga ci sono diversi locali specializzati in band e cantanti alternativi e indie. Nel centro della Città Vecchia, ad esempio, potete andare al NOD/Roxy. Qui potete non solo ascoltare band indie, ma anche assistere a spettacoli di danza e di altro genere. Il Palazzo Akropolis, sito nell'ex quartiere operaio di Žižkov, all'ombra della torre televisiva, non delude mai. I concerti di band indipendenti ceche e straniere si alternano a spettacoli teatrali o proiezioni di documentari sui viaggi. E se amate la fusione tra la musica e le altre forme d'arte contemporanea, dovete visitare il MeetFactory di Smíchov. È un vero e proprio “covo” di artisti di ogni genere. Quasi ogni giorno si tengono concerti o spettacoli teatrali e gli spazi sono utilizzati anche da pittori e scultori.

Se dev’essere birra, birra sia, ma all’aperto

Negli ultimi anni, Náplavka è diventata una vera e propria istituzione per i praghesi. Stiamo parlando di quella sponda del fiume Moldava in centro città che si distende sotto il lungofiume Rašínovo nábřeží, nel tratto tra la Casa danzante e Vyšehrad. Náplavka brulica di vita soprattutto in estate, quando aprono decine di birrerie all’aperto e, bevande alla mano, ci si può godere il tramonto con i piedi immersi nel fiume. Ovunque a Náplavka, poi, si diffonde la musica e si può ballare. In inverno, Náplavka comunque non va in letargo: nei pressi di Vyšehrad è ancorata una vecchia nave che per tutta la stagione fredda offre il servizio di sauna finlandese. Attenzione però: al posto della tradizionale piscina rinfrescante, dopo la sauna è a disposizione direttamente il fiume! Naturalmente a proprio rischio e pericolo...

I must per gli appassionati di caffè, quello buono

Alle correnti della cultura alternativa non sfugge nemmeno la tazzina di caffè, che deve essere rigorosamente di qualità e preparata secondo i riti più diversiNegli ultimi anni, a Praga hanno aperto diverse ottime caffetterie dove è possibile ordinare non solo espressi italiani e cappuccini, ma anche caffè preparati con la caffettiera francese, l’aeropress o la caffettiera a depressione… Se cercate un buon caffè, fermatevi in questi locali: Vnitroblock, Kavárna co hledá jméno, Café Letka, EMA Espresso bar, Místo e Potrvá. Ci sono decine di ottimi cafè da provare, non esitate a chiedere consiglio ai praghesi.

Al mercato sì, ma quello contadino

Anche Praga offre la possibilità di acquistare prodotti alimentari direttamente da agricoltori e produttori locali. Dopo il grande boom di alcuni anni fa, all’attenzione dei praghesi si sono imposti tre mercati che godono della migliore reputazione tra i visitatori locali. Il mercato dei prodotti agricoli di Náplavka si tiene ogni sabato mattina e non è difficile da trovare: scendete lungo la sponda del Moldava, di fronte alla Casa danzante, e procedete contro la corrente del fiume verso Vyšehrad. Un altro popolare mercato del sabato (il mercato sulla rotatoria – Kulaťák in ceco) si tiene nei pressi della fermata della metropolitana Dejvická. Il terzo mercato più popolare è il mercato dei prodotti agricoli in piazza Jiřího z Poděbrad (Jiřák), che si può visitare non solo il sabato, ma anche il mercoledì, il giovedì e il venerdì. Lo si può trovare facilmente: si tiene in piazza Jiřího z Poděbrad, all'ombra della chiesa del Sacro Cuore di Gesù.