La Repubblica Ceca vista dal pelo dell'acqua

La Repubblica Ceca vista dal pelo dell'acqua

Ovvero dove andare per navigare sui fiumi Moldava, Elba, Morava, Thaya e altri fiumi e laghi artificiali!

HomeNovitàLa Repubblica Ceca vista dal pelo dell'acqua
Anche se in Repubblica Ceca non c'è il mare, potete comunque salire su una barca in diversi luoghi e godervi un momento piacevole con una veduta indimenticabile dal pelo dell'acqua. I fiumi Moldava, Elba, Thaya e Morava e i diversi grandi laghi artificiali sono a vostra disposizione. Vi suggeriamo alcuni trasporti di linea e non, giri turistici in barca, escursioni e altre avventure sull'acqua. Fate una gita in battello a vapore, godetevi il romanticismo di un'escursione serale o esplorate le città e il paesaggio circostante dal ponte di un'imbarcazione turistica.

Per Praga non solo in battello a vapore

Il centro di Praga è attraversato dal fiume Moldava e le gite in barca spesso completano meravigliosamente la visita della città. Dopo tutto, dal ponte di un'imbarcazione, i panorami e i monumenti della città hanno un aspetto completamente diverso. Diverse compagnie offrono escursioni attraverso il centro della città, dando la possibilità di scegliere secondo i propri gusti. Ma non è solo Praga ad offrire vedute interessanti. Nella stagione estiva, si può prendere una barca per andare allo ZOO o al lago artificiale di Slapy o alla confluenza dei fiumi Elba e Moldava a nord di Praga, vicino alla città di Mělník. La specialità di Praga è il noleggio di pedalò a 4 posti. Provateli e sarete ancora più vicini all'acqua!

Giro intorno al Mondo nella Boemia meridionale

La città di Třeboň, nella Boemia meridionale, vanta non solo una bella piazza storica, ma anche uno dei più grandi stagni della Repubblica Ceca. Appena fuori città si trova lo stagno "Svět" ("svět" in ceco significa "mondo"), su cui si può fare un giro turistico "intorno al Mondo" di circa un’ora. Di sabato, l'escursione viene solitamente accompagnata dalla musica di un gruppo swing.

Il lago artificiale di Lipno – il mare ceco

Il lago artificiale di Lipno, nella Boemia meridionale, è soprannominato "il mare ceco". È uno dei più grandi bacini idrici cechi; per questo motivo, qui sono presenti diverse linee di navigazione e compagnie che offrono gite in barca. Potete andare, ad esempio, da Lipno nad Vltavou a Frymburk e ritorno oppure da Horní Planá a Černá v Pošumaví e ritorno. Una specialità locale è l'escursione al tramonto con programma di intrattenimento.

Il lago artificiale di Orlík intorno a Zvíkov

Sotto il castello di Zvíkov, non lontano da Písek, grazie al lago artificiale di Orlík, il fiume Moldava si riversa in un canyon. Da giugno ad agosto, praticamente sotto il castello si può salire su un'imbarcazione e godersi una gita in barca con splendide vedute del paesaggio e del castello. La gita può essere breve (35 minuti) o lunga (50 minuti).

Il canyon dell'Elba

Nella Boemia settentrionale, nei luoghi in cui il fiume Elba, il più grande della Repubblica Ceca, abbandona il paese e continua in Germania, non potete perdervi la gita in barca attraverso il canyon dell'Elba. La gita inizia a Děčín e prosegue per Hřensko, dove la maggior parte delle imbarcazioni fa inversione e torna a Děčín. A Hřensko potete scendere, navigare sul fiume Kamenice su barche romantiche e provare le gole selvagge. Lo consigliamo vivamente!

Il canale di Baťa in Moravia

Il canale artificiale di Baťa si trova in Moravia. Il canale è lungo poco più di 50 km e passa attraverso una regione chiamata Slovácko. Il modo migliore per scoprire il canale di Baťa è dal ponte di un'imbarcazione noleggiata o da una casa galleggiante. Ci sono diversi punti di noleggio e, dopo aver ricevuto alcune istruzioni, vi trasformerete in veri marinai! I percorsi più popolari sono intorno a Veselí nad Moravou e Strážnice

Il lago artificiale di Vranov sul fiume Thaya

Il lago artificiale di Vranov si trova nella Moravia meridionale, sul fiume Thaya. Dalla città di Vranov nad Dyjí con un meraviglioso castello, si parte in battello verso il castello di Bítov! Il fiume è letteralmente incastrato tra ripidi pendii coperti da boschi verdi che creano meandri stretti. Oltre a Bítov, dal ponte del battello potete vedere anche le interessanti rovine del castello di Cornštejn.

…continuate a seguire la corrente del fiume Thaya

Un'escursione sul fiume Thaya nella Moravia meridionale assomiglia inizialmente (con un po' di immaginazione) ad una crociera nella giungla amazzonica. Ci si imbarca a Lednice, nel parco del castello. Dallo specchio d’acqua del fiume potete ammirare vedute uniche del parco, del castello, del minareto e del Castello di Jan. Tutte queste strutture formano insieme un complesso di monumenti UNESCO: il paesaggio culturale di Lednice-Valtice.

…oppure provate i battelli di linea

Anche se la Repubblica Ceca non ha così tante opportunità per le imbarcazioni, ci sono diverse linee di navigazione. Nei fine settimana della tsagione estiva, si può prendere un'imbarcazione da Ústí nad Labem a Litoměřice. A Praga, anche se le rive della Moldava sono collegate da molti ponti, vi sono punti in cui il ponte manca. È qui che entra in gioco il trasporto pubblico tramite traghetti. In questo caso, il vantaggio consiste nel fatto che viene applicata la classica tariffa del trasporto pubblico! E a Brno, nella Moravia meridionale, si può fare una gita in battello sul lago artificiale di Brno. Soprattutto per i bambini può essere interessante raggiungere in battello il castello di Veveří nella stagione estiva! La caratteristica specifica delle nuove imbarcazioni è la propulsione elettrica, quindi il traffico è più ecologico.