L'Avvento a Praga

L'Avvento a Praga

Godetevi l'Avvento a Praga. Vi consigliamo dove andare a visitare il più bel mercatino di Natale e dove vivere la vera atmosfera natalizia.

Il Natale è una delle feste più popolari nella Repubblica Ceca. Le famiglie si riuniscono, si fanno i regali e tutti cercano di godersi l'atmosfera di festa e serenità. I preparativi per il Natale iniziano tradizionalmente 4 settimane prima, ossia quando comincia l'Avvento, un periodo di notti lunghe e buie illuminate dalle decorazioni luminose dei tanti mercatini e concerti.

I mercatini natalizi più famosi

I mercatini natalizi sono un passatempo molto amato e apprezzato che aiuta a far fronte alle serate buie e al freddo rigido. A Praga ci sono molti mercatini da non perdere. I mercatini di Natale in piazza della Città Vecchia sono i più grandi della Repubblica Ceca e, allo stesso tempo, tra i più belli d'Europa. All'estero ricevono un premio dopo l'altro. Nel 2016, la CNN li ha inclusi tra i più bei mercatini di Natale del mondo e, nel 2017, lo stesso riconoscimento è stato conferito da U.S. News & World Report. Quest'anno, i mercatini inizieranno il 30 novembre e termineranno il 6 gennaio. Nei mercatini troverete decine di bancarelle decorate dove si possono ammirare i tipici articoli natalizi cechi: ceramiche, porcellane, giocattoli di legno, marionette e i tradizionali biscotti cechi di Natale. Naturalmente ci saranno anche punti di ristoro dove sorseggiare, ad esempio, un vin brulè e gustare i trdelník al profumo di vaniglia e cannella. Gli organizzatori hanno anche preparato un programma culturale e una dimostrazione di artigianato tradizionale. I bambini apprezzeranno sicuramente il presepe vivente con animali domestici. L'accensione ufficiale dell'albero di Natale e l'apertura dei mercatini si svolgeranno sabato 30 novembre alle 16.30. Se non riuscite a venire, non importa. L'albero sarà illuminato ogni giorno dalle 16.30 alle 21.30. Visitando i mercatini, non perdetevi l'Orologio astronomico della Città Vecchia appena restaurato e riattivato sulla torre del Municipio della Città Vecchia. Grazie al restauro, l'Orologio astronomico ha riassunto l'aspetto che aveva nei secoli passati. Ogni ora, potrete seguire, con il vino speziato caldo in mano, il modo in cui l'orologio annuncia l'orario. Oltre che in piazza della Città Vecchia, i mercatini vengono allestiti anche nella non lontana piazza San Venceslao.

È possibile visitare altri mercatini in piazza della Pace (náměstí Míru), a Vinohrady, nei pressi della stazione della linea A della metropolitana "Náměstí Míru". Questi mercatini sono più piccoli di quelli in piazza della Città Vecchia, ma iniziano già il 20 novembre e sono apprezzati dai residenti e dalle famiglie con bambini. L'atmosfera natalizia si può respirare anche nei mercatini del Castello di Praga, che sono allestiti nello spazio dietro la Cattedrale di San Vito e sono aperti tutti i giorni dal 23 novembre al 6 gennaio. In piazza della Repubblica (náměstí Republiky), i mercatini saranno aperti dal 30 novembre al 30 dicembre; in piazza Tyl (Tylovo náměstí), a Vinohrady, dal 26 novembre al 24 dicembre e a Smíchov, presso il centro commerciale Anděl, dal 30 novembre al 23 dicembre.

Mostre per bambini e adulti

Nella cappella di Betlemme, che si trova nella Città Vecchia di Praga, si svolge la tradizionale mostra dell'Avvento. La mostra di quest'anno, giunta alla quarantesima edizione, si intitola Vánoční ohlédnutí (Retrospettiva natalizia). I primi visitatori saranno accolti il 30 novembre e rimarrà aperta fino al 2 gennaio. Potrete ammirare l'artigianato popolare ceco con dimostrazioni dal vivo di artigiani in botteghe stilizzate, nonché tradizionali decorazioni natalizie e presepi.

La mostra dei presepi (1/12/2019 – 2/2/2020) verrà ospitata al Museo del Ponte Carlo. Si potranno ammirare presepi unici, ad esempio quello di paglia a grandezza naturale dell'artista polacco Andrzej Wrzecionek, il presepe dei pesci della Moldava, iscritto nel Libro ceco dei record, il presepe africano in legno di ebano, il presepe della Marina, il presepe di foglie di mais e molti altri.

Al secondo e terzo piano della Torre Jindřišská, potrete ammirare l'unicità e l'atmosfera unica dei presepi di Třešť. La tradizionale mostra (29/11/2019 – 2/2/2020) di presepi intagliati a mano e profumati con muschi e abeti freschi è un esempio dell'abilità dei presepisti di Třešť.

Se durante l'Avvento visiterete la Galleria Nazionale, non perdetevi il Palazzo Schwarzenberg, situato di fronte al Castello di Praga, dove è stata aperta una mostra permanente di vecchi maestri che include le opere di Dürer, El Greco, Brueghel, Škréta e Brandl.

Per la fine dell'anno, nell'edificio storico riaperto del Museo Nazionale verranno allestite diverse mostre interessanti, come ad esempio Labyrint informací a ráj tisku (Labirinto di informazioni e paradiso della stampa), in occasione del 300° anniversario del primo giornale in lingua ceca, e Tutankhamon - RealExperience, una mostra multimediale itinerante sulla vita nell'antico Egitto.

Neanche il postmoderno degli anni '90 del XX secolo è stato dimenticato per l'Avvento praghese. Dal 13 novembre al 22 marzo, nella Galleria della Casa danzante troverete opere dell'artista, designer e architetto ceco Bořek Šípek, autore, tra l'altro, della ristrutturazione del Castello di Praga all’epoca del presidente Václav Havel.

Dove praticare gli sport su ghiaccio

I mesi invernali a Praga sono perfetti non solo per visitare i mercati dell'Avvento, ma anche per noleggiare pattini e muoversi sul ghiaccio. Dove andare? Esistono diverse possibilità. La pista di pattinaggio più grande si trova a Letná. Potete inoltre pattinare vicino alla Moldava, nell'area chiamata Na Františku, a pochi passi dal Convento di Sant'Agnese, e nel luogo più popolare, Ovocný trh (Mercato della frutta). Dietro il Teatro degli Stati potrete pattinare per tutto il mese di dicembre e gennaio.

Compratevi qualcosa di bello. O di buono.

Il Manifesto Market, già rinomato concetto di street-food, ha preparato la sua versione dell'Avvento per l'inverno. Quest'anno non chiuderà per l'inverno né a Florenc, né a Smíchov! Dal 20 novembre fino alla fine dell'anno, vi aspettano buoni ristoranti, marchi di design, igloo riscaldati, lampade e focolari e la magia impareggiabile dei mercati invernali. Si tratta di un mercatino di Natale in un nuovo stile nel centro di Praga che delizierà tutti gli amanti del design e dei prodotti artigianali, nonché coloro che amano la gastronomia di alta qualità.

E se sarete a Praga nel fine settimana del 14 e 15 dicembre, venite a visitare la Galleria Mánes per il Lemarket invernale. Vi godrete l'atmosfera natalizia, acquisterete regali per i vostri cari e incontrerete personalmente stilisti, designer e produttori di cioccolato o cosmetici naturali cechi e slovacchi.

Nel primo fine settimana dell'Avvento (30 novembre - 1 dicembre 2019), potrete dare un'occhiata e acquistare tantissimi regali originali presso la più grande esposizione commerciale all'aperto di opere d’autore. Il "Dyzajn market" invernale si svolge in Piazza Václav Havel, ossia la piazzetta del Teatro Nazionale.

Concerti che carezzano l'anima

Dove assistere ad un concerto dell'Avvento, se non al Teatro Nazionale? Qui si svolgeranno 4 concerti durante i quali si esibiranno il coro di voci bianche di Kühn e i solisti e l'orchestra del Teatro Nazionale. I concerti si terranno ogni domenica prenatalizia di dicembre, ossia il 1, il 8, il 15 ed il 22 dicembre, dalle ore 11.00, negli spazi del Teatro Nazionale. Consigliamo vivamente di acquistare in anticipo i biglietti. I concerti sono molto richiesti. I biglietti si possono acquistare anche online sul sito internet del Teatro Nazionale.

Per ascoltare musica classica dal tema natalizio, è possibile anche visitare la Casa Municipale, Rudolfinum, la Cattedrale di San Nicola in piazza della Città Vecchia e Klementinum. Basta fermarsi e verificare qual è il programma previsto.